Il Nostro Olio D.O.P.

Ancora una volta una tempesta di sapori e di profumi.
L’acidità, come sempre, è particolarmente bassa, come pure i perossidi; siamo in attesa delle analisi della Camera di Commercio per il il certificato DOP, ma l’acidità è intorno 0,1- 0,2 % (il massimo consentito per legge all’olio extra vergine di oliva è 0.8%), ed i perossidi hanno un valore di 5,00 -5,20 (mEO/Kg) quando il massimo consentito è 20.
Valori eccezionali quindi!

 

L’olio di questo anno appare alla vista di colore verde intenso, molto denso, con riflessi verde bosco, limpido e leggermente opaco quando è appena prodotto e non filtrato. All’olfatto si presenta fruttato e ricco di note vegetali con erbe balsamiche, verdure fresche ed essenze di legno in chiusura. Al gusto appare ampio ed armonico, amaro e piccante deciso e ben bilanciato come tutti gli oli di alta qualità

E’ l’ideale per condire insalate, funghi, crostacei, pesce, arrosti di carne, zuppe di legumi e verdure, formaggi non eccessivamente stagionati spesso senza aggiunta di altri condimenti tanto completo e pieno è il gusto. Il suo trionfo lo raggiunge con la mozzarella e pepe anche per il magnifico contrasto di colore.

La certificazione D.O.P. Denominazione d'Origine Protetta identifica la denominazione di un prodotto agroalimentare la cui produzione, trasformazione ed elaborazione ha luogo in una determinata area geografica caratterizzata da una perizia riconosciuta e constatata. Questa certificazione nasce nel 1992 grazie al regolamento CEE 2081/92; le norme che la certificazione impone garantiscono il consumatore riguardo alla serietà, tipicità e tracciabilità del prodotto. Inoltre tutelano il prodotto, l’operatore ed il consumatore da concorrenza sleale e contraffazioni.

La certificazione è indispensabile se si pensa di esportare all'estero l’olio all’estro e ci si rivolge ad un pubblico qualificato che non conosce direttamente l’azienda  ed i metodi di produzione. I controlli per la certificazione, operati dalla Camera di Commercio sono particolarmente  puntuali, seri e rigorosi e seguono tutta la vita del prodotto
(coltivazione, raccolta, molitura, stoccaggio ed imbottigliamento).

Per ogni confezione di olio, dopo che la produzione ha superato tutte le analisi chimiche  ed organolettiche  dei laboratori specializzati della Camera  di Commercio, viene rilasciato un apposito bollino numerato che viene incollato sulla bottiglia o sulla lattina a garanzia del consumatore. Ovviamente tale certificazione ha un costo, ma la garanzia che si riesce ad offrire al prodotto che va sulle nostre tavole non ha prezzo!

 

 

Joomla templates by a4joomla